Storia

Una storia di qualità

Nel maggio del 1953 due amici inseparabili, Feliciano Campos e Antonio Mantovan, esperti meccanici e tornitori, fondano a Cittadella (PD) l’officina meccanica CAMPOS & MANTOVAN snc.

Partendo dalla realizzazione di macchine per la lavorazione del legno, la CAMPOS & MANTOVAN, da piccola bottega artigiana, diventa presto un’attrezzata officina che realizza macchine e impianti per diversi settori, principalmente per l’industria dei laterizi, dell’ovatta, dei feltri e il campo tessile.
Nel 1986, partendo dal grande bagaglio di esperienza accumulato in oltre trent’anni di attività, nasce la PROMEC Progettazioni meccaniche Srl, oggi PROMEC S.r.l., fondata dai F.lli Campos e dai F.lli Mantovan.

PROMEC nasce per dare un assetto rinnovato all’azienda paterna e rispondere con chiarezza ai nuovi mercati e alle loro esigenze. L’idea è di creare un’impresa giovane e flessibile che sia in grado di progettare e realizzare impianti su misura, partendo dalle specifiche richieste dei clienti.

Con questo spirito PROMEC comincia a produrre macchine di altissima qualità, robuste e affidabili, utilizzando i migliori materiali e componenti disponibili sul mercato. Ogni macchina viene progettata fin nel minimo dettaglio, grazie all’ufficio tecnico interno altamente informatizzato e all’impiego di stazioni CAD.

La cura per i particolari, la scelta dei materiali e dei componenti migliori, la robustezza delle strutture, l'utilizzo dei più elevati standard tecnologici e i severissimi collaudi, eseguiti prima della spedizione delle macchine, hanno determinato il successo dei nostri impianti, e fatto la differenza in un mercato sempre più esigente.

Nel 2001, l’azienda si è trasferita in una sede più grande, studiata per assicurare la massima funzionalità e operatività, e nella quale realizza macchine e impianti automatici per il confezionamento della lamiera, sia in foglio sia in rotolo, riservando un’intera area esclusivamente al collaudo degli impianti prima della spedizione al cliente.